Galaxy S9, Samsung e Qualcomm sviluppano il processore

A pochi giorni dall’avvenuta commercializzazione ufficiale dei Galaxy S8 ed Galaxy S8+, pare che Samsung e Qualcomm siano già impegnati nella realizzazione del futuro processore per i prossimi top di gamma del marchio sudcoreano.

Secondo quanto trapelato da fonti non ufficiali provenienti dalla Corea del Sud, le aziende stanno lavorando su un SoC, ipoteticamente chiamato Snapdragon 845, che sarà sempre basato su un processo produttivo a

10nm di seconda generazione, già confermato da Samsung stessa, e garantirà, ovviamente, prestazioni più elevante ed un minore consumo energetico rispetto agli attuali modelli. Una volta completato lo sviluppo, la produzione di massa dei nuovi Chip potrebbe essere portata avanti da Samsung oppure venir affidata alla taiwanese TSMC.

Per ora, non sono emerse nuove informazioni né sui processori, né sui flagship 2018 che, presumibilmente, dovrebbero essere denominati con la sigla Galaxy S9.

(Visited 454 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *